Immagine di Testata

La circolare di oggi ridefinisce i tempi di isolamento e quarantena e le modalità di uscita:

DISTINZIONE FRA ISOLAMENTO E QUARANTENA:

ISOLAMENTO: separazione della persona infetta dal resto della comunità, in modo da prevenire la trasmissione dell’infezione

QUARANTENA: isolamento con monitoraggio di persone esposte al virus, per la durata del periodo d’incubazione.

 

MISURE CHE DA ORA IN POI SARANNO ADOTTATE:

POSITIVI ASINTOMATICI

isolamento: 10 giorni + tampone negativo alla fine

 

POSITIVI SINTOMATICI

isolamento: 10 giorni dalla comparsa dei sintomi (tranne perdita di gusto e olfatto) + 3 giorni senza sintomi + tampone negativo.

 

POSITIVI A LUNGO TERMINE

se i sintomi sono scomparsi da almeno una settimana (tranne perdita di olfatto e gusto), l’isolamento può terminare dopo 21 giorni, con possibilità da parte di medici ed esperti di decidere altrimenti.

 

CONTATTI STRETTI ASINTOMATICI

quarantena: 10 giorni + tampone negativo OPPURE 14 giorni.

 

CONTATTI STRETTI DI CONTATTI STRETTI

Nessuna misura prevista.

 

RACCOMANDAZIONI

A fine quarantena, chiunque entri in contatto regolare (inclusa la convivenza) con persone a rischio dovrebbe effettuare il tampone.

 

Il testo:

Circolare_Min_Salute_su_isolamento_fiduciario_e_quarantena.pdf